GORILLA SAPIENS EDIZIONI, Racconti

Racconto: “Perché nel sottosuolo si sta scomodi” di Alessandro Sesto

Secondo il filosofo francese René Girard, l’interesse o la passione spontanea per qualcosa o qualcuno sono rari, e si manifestano soprattutto negli individui moralmente più solidi. Per noi rimanenti c’è quello che chiama desiderio mimetico o vanità, cioè desiderare una cosa solo perché è desiderata da altri. Tra i tanti esempi letterari, Girard porta quello… Continue reading Racconto: “Perché nel sottosuolo si sta scomodi” di Alessandro Sesto

GORILLA SAPIENS EDIZIONI

La nascita di Gargantua (Gargantua e Pantagruele, libro I, capp. IV-VI)

Gargantua e Pantagruele di François Rabelais Libro I, trad. Augusto Frassineti (Gorilla Sapiens Edizioni 2018) Capitolo IV Come Gargamella, essendo incinta di Gargantua, si fece una spanciata di trippe Adesso vi dirò per che modo e in quali circostanze Gargamella partorì. E vi si sfondi il fondamento a voi se voi non crederete a me. A lei… Continue reading La nascita di Gargantua (Gargantua e Pantagruele, libro I, capp. IV-VI)

I libri che mi hanno cambiato la vita

I libri che mi hanno cambiato la vita: #5 Le menzogne della notte (Gesualdo Bufalino)

Bufalino è un autore che non si legge più come una volta. Non lo dico io, come potrei, per me una volta corrisponde alla fase embrionale. Sono parole di Piero Dorfles durante le sue pacate reprimende letterarie a Per un pugno di libri. Il rammarico insistito, che in passato ha ripetuto con mestizia in più… Continue reading I libri che mi hanno cambiato la vita: #5 Le menzogne della notte (Gesualdo Bufalino)

I libri che mi hanno cambiato la vita

I libri che mi hannno cambiato la vita: # 4 La roba (Giovanni Verga)

Non è che mi abbia cambiato granché la vita. Anzi, sono certo che, per quanto mi riguarda, nessun libro possa cambiarmi la vita, se non un libretto di risparmio con particolari requisiti. Tuttavia per la rubrica serviva un titolo che un mio amico milanese definirebbe catchy. In questo caso, come se non bastasse, il libro… Continue reading I libri che mi hannno cambiato la vita: # 4 La roba (Giovanni Verga)

Letteratura italiana del XXI secolo

Letteratura italiana del XXI secolo: Katy Byrne

Caro Editore, voi scusatemi mio italiano non perfetto, ma vengo irlandese, mio nome è Katy Byrne. Sorpasso limiti di literatura mondiale non contenta di scrivere simplici romanzi o ricolte di riconti. Mio primo libro era ricolta di 69 riconti inspirati al numero 69, tuti di genre erotico. Mio progetto per andare avanti e racolta di… Continue reading Letteratura italiana del XXI secolo: Katy Byrne

Letteratura italiana del XXI secolo

Letteratura italiana del XXI secolo: Paolo Sonda

Gentili Editrici, mi chiamo Paolo Sonda e la settimana scorsa ho inavvertitamente inventato un nuovo genere letterario, fatto del tutto inspiegabile perché non leggo un libro da quattordici anni e la narrativa non mi ha mai interessato: leggo solo le confezioni dei prodotti del supermercato sotto casa, le trovo appassionanti ed educative ed è raro… Continue reading Letteratura italiana del XXI secolo: Paolo Sonda

Letteratura italiana del XXI secolo

Letteratura italiana del XXI secolo: Angela Maria Orpelli

Spettinabile redazione di Gorilla Sapiens Edizioni, mi chiamo Angela Maria Orpelli e ho all’attivo tre romanzi di riformazione e due sillogismi poetici, con cui sono assurta sui palchi di numerosi premi letterati piazzandomi sempre ai primi posti e non di rado sul gradino più alto del podio, come nel caso del prestigioso Premio Internazionale di… Continue reading Letteratura italiana del XXI secolo: Angela Maria Orpelli