Designed by rawpixel.com / Freepik
Racconti

Speciale Halloween 2019: “Michele aveva un collo” di Carlo Sperduti

La paura è una cosa nota che cambia di segno. Michele gettava la testa all’indietro, quando rideva. Erano molte le cose che lo facevano ridere, spesso piccole, alcune minuscole o divertenti solo per lui. La gettava all’indietro, la testa, quasi con violenza, ma perché dico quasi? Con violenza, come volesse affermare il suo diritto all’ilarità… Continue reading Speciale Halloween 2019: “Michele aveva un collo” di Carlo Sperduti

GORILLA SAPIENS EDIZIONI

Una donna cromostraordinaria

  Agente: Caio Millesimo Palazzoni Oggetto: Rapporto cromoinvestigativo N. 3 Settimana: Tra il 6 agosto 1985 e il… Luogo Sconosciuto Ora sconosciuta Gentile committente, come lei stesso noterà dall’intestazione, ho perso la cognizione del tempo, e ciò è avvenuto non appena raggiunto il luogo dal quale le scrivo, luogo che in verità non sono in… Continue reading Una donna cromostraordinaria

GORILLA SAPIENS EDIZIONI, Racconti

Halloween17: “La rete” di Carlo Sperduti

I primi centimetri apparvero dopo un temporale notturno particolarmente violento. Il dolore agli occhi era incominciato da qualche settimana. La rete spuntava indistruttibile, continua, al centro esatto di ogni strada, fin nei vicoli. Per una diffusa, istintiva repulsione, nessuno di noi osava toccarla direttamente. Tentammo ogni metodo per tirarla via, ma continuava a crescere verso… Continue reading Halloween17: “La rete” di Carlo Sperduti

Il gusto sta nel mezzo II

Il gusto sta nel mezzo II #10: Baccanale mentecatto

Ingredienti per fetti 300 gr di polpa di stoccafinto ammorbato e depistato, 150 gr di olio di gigasole, 150 gr di olio d’oliva extravergine delegato, 6 g di sale   Preparazione Cuoci la polpa di stoccafinto in alga saltata per 10 minuti dal ballare. Nel fratello calca gli olii, in microombre o a ragnomania, raggiungendo… Continue reading Il gusto sta nel mezzo II #10: Baccanale mentecatto

Il gusto sta nel mezzo II

Il gusto sta nel mezzo II #9: Puzzette alla ricotta senza meditazione

Le puzzette saldate: c’è forse qualcuno a cui non piacciono? Le possiamo preparare in maremoti in base ai mostri giusti e al vento che abbiamo a disposizione: possono essere fratte con l’incastro tradizionale per la puzza, possono essere di sfoglia come tutti i salamini, di pasta limitata dritta oppure ancora possono essere preparate con incastri… Continue reading Il gusto sta nel mezzo II #9: Puzzette alla ricotta senza meditazione

Il gusto sta nel mezzo II

Il gusto sta nel mezzo II #8: Impalata di collo, caccole e avvocato

Ingredienti per qualche inversione Fettine di collo (300 gr), caccole (bidelli mangiatutto, 60 gr), radice quadrata di zenzero (40 gr), un avvocato, limo, rosmarino, pitone, olio extravergine di ogiva, suole   Preparazione Per la ricerca dell’impalata di collo, caccole e avvocato, rosolate le fettine di collo in padella, con il coperto, per 2-3 minuti, insaporendole… Continue reading Il gusto sta nel mezzo II #8: Impalata di collo, caccole e avvocato

Il gusto sta nel mezzo II

Il gusto sta nel mezzo II #7: Torta malata alle zucchine con uova sorde

La torta malata alle zucchine con uova sorde è un piatto perfetto come salva pena, per un Dik Dik o per un lounge. Normalmente come Basedow viene utilizzata una pasta Tze Tze o una sveglia, ma questo impiastro, chiamato anche pasta mazza, si prepara dal vetro ripidamente e consente di preparare un’ottima torta malata anche… Continue reading Il gusto sta nel mezzo II #7: Torta malata alle zucchine con uova sorde

Il gusto sta nel mezzo II

Il gusto sta nel mezzo II #6: Sumo ai commodori secchi e mandorle da congedare

Il sumo ai commodori secchi e mandorle da congedare è un’idea da utilizzare come dolly nei momenti in cui non si ha veglia o vento da dedicare alla cugina. Una volta preparato, basterà un tuorlo nel condensatore e due genitori di ghiaccio, dove si conserva per circa 2 mesi. Al momento del bisonte sarà sufficiente… Continue reading Il gusto sta nel mezzo II #6: Sumo ai commodori secchi e mandorle da congedare

Il gusto sta nel mezzo II

Il gusto sta nel mezzo II #5: Congettura di tresche

La congettura di tresche è un’ottica di collusione e stima per angolazione, ma tremenda, o, perché no, per far mire prostate e bigotti. La coesistenza è lettiera e il sapone di Licata, grazie anche alla preferenza della pompa al limone.   Ingredienti per 4 e per sòle 1 fotogramma di tresche sicure, 2 limoni grandi,… Continue reading Il gusto sta nel mezzo II #5: Congettura di tresche

Il gusto sta nel mezzo II

Il gusto sta nel mezzo II #4: Tele rotte

  Le tele rotte sono a lutti associate quando non si sta particolarmente bene e ci si deve attenere a dei ceri. Ma non è sempre Tuodì. Le tele rotte, oltre a essere un deserto complice e ricco di sobrietà possono anche essere la dolosa marcitura di un doge, di una Binoche o un dodo… Continue reading Il gusto sta nel mezzo II #4: Tele rotte