Designed by rawpixel.com / Freepik
GORILLA SAPIENS EDIZIONI, Racconti

Speciale Halloween 2019: “Pericolo” di Giorgia Sallusti

Li sento arrivare. Le luci stanno per spegnersi, il generatore è durato anche troppo. Rumore di vetri rotti: la porta sul retro sta cedendo, le cerniere dureranno solo qualche minuto. Chissà se ci sono altre persone ancora vive nel quartiere; i morti ormai camminano indisturbati. Se fossi in un film avrei un fucile, e invece… Continue reading Speciale Halloween 2019: “Pericolo” di Giorgia Sallusti

GORILLA SAPIENS EDIZIONI

PROMOZIONI in corso su GORILLASAPIENSEDIZIONI.com

Ecco tutte le promozioni attualmente valide sul sito di GORILLA SAPIENS EDIZIONI In questa pagina trovate una lista di tutte le promozioni in corso. Cliccando su quella che vi interessa, sarete rimandati alla pagina da cui effettuare l’acquisto. Se preferite pagare con bonifico anziché con paypal/carta di credito, potete mandarci una mail a info@gorillasapiensedizioni.com con la lista… Continue reading PROMOZIONI in corso su GORILLASAPIENSEDIZIONI.com

GORILLA SAPIENS EDIZIONI

Volevo fermarmi a tre righe ben scritte. 150 microfinzioni

Cover Volevo fermarmi a tre righe_fronteÈ in uscita per Gorilla Saspiens Edizioni il mio nuovo libro: Volevo fermarmi a tre righe ben scritte. 150 microfinzioni.
Il libro è il risultato finale della serie di racconti 1 al giorno” e include, in appendice, una selezione di Cose da dire in società.

La copertina è di Lucamaleonte.

Di seguito il testo della quarta di copertina e il racconto che dà il nome alla raccolta.

Il libro
Un racconto al giorno per sei mesi, due semplici regole: scrivere in prima persona, non superare le 1000 battute. Nascono così queste 150 microfinzioni, in cui io e realtà si moltiplicano vertiginosamente.
Confermando il suo gusto per il gioco letterario, Sperduti ci propone una collezione di racconti-lampo in cui tutto è possibile: da un minuscolo dio degli insetti alla messa in discussione delle leggi della fisica, da marchingegni che ridisegnano la realtà a calembour che si materializzano creando…

View original post 148 more words

Designed by kjpargeter / Freepik
GORILLA SAPIENS EDIZIONI, Racconti

Racconto: “Alba” di Paola Basile

Il lutto è una cosa, una pallina nera, un piombino che hai ingoiato per errore. La massa volumica o densità del lutto ci dice che esso è piuttosto un fluido (incapace di sopportare uno sforzo di taglio). Fugge e pervade, languido, ma è una fitta una stilettata e ancora un risveglio. Violento e fraterno. Una… Continue reading Racconto: “Alba” di Paola Basile

GORILLA SAPIENS EDIZIONI

Gorilla Sapiens Edizioni: alla scoperta di scrittori emergenti

Il mestiere di scrivere

Prosegue lo nostra inchiesta sul panorama editoriale italiano con una intervista a Gorilla Sapiens una dinamica e indipendente casa editrice romana molto attenta al settore degli autori emergenti.

Partiamo dalla fine. Qual è il vostro ultimo libro in uscita? In che modo rappresenta la vostra linea editoriale?

La nostra ultima uscita è la serie in cinque volumi illustrati “Gargantua e Pantagruele” di Rabelais, nella superba traduzione di Augusto Frassineti (precedentemente edita da Rizzoli). Fino a questa pubblicazione, ci siamo sempre occupate di narrativa italiana emergente, soprattutto raccolte di racconti, non di genere, e spesso di taglio umoristico (ma non solo). La scelta di affrontare un grande classico come Rabelais ci è sembrata naturale, lo riteniamo una sorta di nume tutelare nostro e di molti nostri autori. Tra pochissimo invece riprenderemo con le pubblicazioni di autori italiani, ripartendo proprio da due già presenti nel nostro catalogo: Davide Predosin (che con noi…

View original post 517 more words

GORILLA SAPIENS EDIZIONI

Le risposte di Mastro Intruglia, filosofo efettico e pirronista

Da Gargantua e Pantagruele, Libro III, Capitolo XXXVI Continuazione delle risposte di Mastro Intruglia, filosofo efettico[1] e pirronista (trad. Augusto Frassineti, Gorilla Sapiens Edizioni 2018)   «Voi parlate armonioso come un organo» disse Panurgo, «ma io credo di essere sprofondato nel pozzo tenebroso nel quale, diceva Eraclito, si nasconde la verità. Io non ci vedo un accidente,… Continue reading Le risposte di Mastro Intruglia, filosofo efettico e pirronista

GORILLA SAPIENS EDIZIONI

Come Pantagruele andò a Parigi e i bei libri che trovò…

  Da Gargantua e Pantagruele, Libro II, Capitolo VII Come Pantagruele andò a Parigi e i bei libri che trovò nella biblioteca di San Vittore (trad. Augusto Frassineti, Gorilla Sapiens Edizioni 2018) [...] Fatto questo, Pantagruele se ne andò a Parigi con il suo seguito, e, come entrò in città, tutta la gente si rovesciò per… Continue reading Come Pantagruele andò a Parigi e i bei libri che trovò…

GORILLA SAPIENS EDIZIONI

Una donna cromostraordinaria

  Agente: Caio Millesimo Palazzoni Oggetto: Rapporto cromoinvestigativo N. 3 Settimana: Tra il 6 agosto 1985 e il… Luogo Sconosciuto Ora sconosciuta Gentile committente, come lei stesso noterà dall’intestazione, ho perso la cognizione del tempo, e ciò è avvenuto non appena raggiunto il luogo dal quale le scrivo, luogo che in verità non sono in… Continue reading Una donna cromostraordinaria

GORILLA SAPIENS EDIZIONI

La nascita di Gargantua (Gargantua e Pantagruele, libro I, capp. IV-VI)

Gargantua e Pantagruele di François Rabelais Libro I, trad. Augusto Frassineti (Gorilla Sapiens Edizioni 2018) Capitolo IV Come Gargamella, essendo incinta di Gargantua, si fece una spanciata di trippe Adesso vi dirò per che modo e in quali circostanze Gargamella partorì. E vi si sfondi il fondamento a voi se voi non crederete a me. A lei… Continue reading La nascita di Gargantua (Gargantua e Pantagruele, libro I, capp. IV-VI)

GORILLA SAPIENS EDIZIONI, Racconti

“Il primo” di Marco Giovenale

Per lui il problema grande, il primo e quasi il maggiore, non appena svegliato, è trovare le pantofole celesti a lato del letto, districarle dalle ossa. Pescare insomma la sola cosa soffice e indossabile nel polverìo chiassoso di femori, scaglie di bacini, schegge, costole, vertebre, mascelle con i loro pezzetti pezzetti di dente. Viste e… Continue reading “Il primo” di Marco Giovenale